L'ISTITUTO INFORMA
18 Maggio 2020
PI SP S1 S2 N

Noi siamo invisibili: Mobilitazione per la libertà di scelta educativa

Il Rumore educativo delle Scuole Paritarie, escluse dal Decreto Rilancio

«Esistiamo anche noi»: questa l'affermazione delle Scuole Paritarie italiane, rivolta all'ultimo decreto del Governo che non approfondisce la fattispecie di queste realtà.

I giorni Martedì 19 e Mercoledì 20 Maggio le Scuole Paritarie di ogni ordine e grado coinvolgeranno allievi, docenti e famiglie in una mobilitazione digitale collettiva, con lezioni e approfondimenti dedicati alla libertà di educare e apprendere.

«Il nostro gesto simbolico – viene spiegato nella nota emessa da Cism e Usmi – intende essere un “rumore educativo”, un “rumore costruttivo”. Un “rumore educativo” ed educato, che parta dalle nostre scuole ma che coinvolga i genitori dei 900mila allievi delle scuole paritarie, i 7 milioni di alunni delle scuole statali, i docenti, il personale della scuola italiana, gli amici, i cittadini facendo nostro l’appello del Presidente della Repubblica: “Ognuno di noi può e deve fare la propria parte per la liberazione dell’Italia oggi”. Vuole anche essere un “rumore costruttivo”, che obblighi i nostri parlamentari, che saranno impegnati nella discussione degli emendamenti, a non lasciare indietro nessuno».

Gli hashtag che supporteranno l'iniziativa saranno #Noisiamoinvisibiliperquestogoverno e #Noisiamoinvisibili.

La Mobilitazione del 19 e 20 Maggio nella pratica

Cosa avverrà in queste due giornate di "rumore educativo"?

Ogni scuola paritaria si adopererà per diffondere i temi della libertà di scelta educativa, ovvero: "il diritto di apprendere senza discriminazione; parità scolastica tra pubblica statale e pubblica paritaria; libera scuola in libero stato; appelli alla classe politica perché non condanni all'eutanasia il pluralismo culturale del Paese".
Ciascuna delle nostre scuole, con il coinvolgimento delle famiglie, dei docenti, degli studenti organizzerà gli eventi che desidera: conferenze, dirette, disegni, flash mob…, tutto condiviso tramite social, per fare quel rumore costruttivo e responsabile che solo la scuola sa fare.

Le iniziative di tutte le scuole verranno convogliate tramite la pagina ufficiale Facebook di USMI: https://www.facebook.com/usminaz

Comunicato ufficiale di CISM e USMI (16.05.2020)
#noisiamoinvisibili
Gallery
TORNA ALLA LISTA

Il nostro sito Web usa i cookie per migliorare l'esperienza online, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

OK, PROSEGUI PIÙ INFO