L'ISTITUTO INFORMA
5 Febbraio 2021
S2 N

L’Istituto Tecnico Economico si racconta: Economia Aziendale

Una scelta graduale, un percorso consapevole

Una scelta graduale, per un percorso consapevole delle proprie potenzialità.
L'Istituto Tecnico Economico del Collegio Balbi Valier parte da questa considerazione, che permette di distinguere la proposta tra il biennio e il triennio di studi.
La Scuola Secondaria di Secondo Grado parte da una base comune, attestata nei primi due anni e fondata su specifiche materie caratterizzanti, come Economia Aziendale. Iniziamo a conoscerle meglio.

Economia Aziendale, una materia tra modelli amministrativi e commerciali

Quando si parla di temi economici, diventa essenziale partire da solide basi. In particolare, cosa ci si propone con lo studio dell'Economia Aziendale?
Lo studente ha l'occasione di riconoscere e interpretare la struttura dei mercati locali, nazionali e globali. Questo approfondimento permette di cogliere le ripercussioni di determinati macrofenomeni economici all'interno del contesto a cui appartengono, tanto a livello sociale quanto aziendale.
Nel corso di studi si vanno a esplorare al meglio i cambiamenti dei sistemi economici attraverso le epoche storiche, mettendo a confronto le esperienze nel tempo e le differenti aree geografiche e culturali. Quindi, sarà possibile osservare tanto gli aspetti più commerciali, legati all'economia reale e agli scambi di mercato, quanto gli aspetti amministrativi e istituzionali dell'economia, gettando le fondamenta per materie più specialistiche nel triennio.

Quali obiettivi didattici ha lo studio dell'Economia aziendale nell'ITE?

Nel corso del biennio, lo studente ha la possibilità di sviluppare competenze quali:
- interpretare i sistemi aziendali nei loro modelli, processi e flussi informativi
- riconoscere i diversi modelli organizzativi aziendali, cercando soluzioni pratiche a problemi reali
- individuare le caratteristiche del mercato del lavoro
- comprendere i principi e gli strumenti della programmazione e del controllo di gestione
- inquadrare l’attività di marketing nel ciclo di vita dell’azienda e comprenderne le dinamiche in riferimento a specifici contesti
- utilizzare i sistemi informativi aziendali e gli strumenti di comunicazione integrata d’impresa
- identificare e applicare le metodologie e le tecniche della gestione per progetti


Oltre a questi macro-obiettivi, sono previsti numerosi approfondimenti legati al contesto aziendale e finanziario, che permettono di applicare le metodologie in più ambiti.

Gallery
TORNA ALLA LISTA

Il nostro sito Web usa i cookie per migliorare l'esperienza online, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

OK, PROSEGUI PIÙ INFO