L'ISTITUTO INFORMA
6 Marzo 2020
PI SP S1 S2 AF N

Comunicazione alle famiglie del 6 Marzo 2020 | COVID-19

Care famiglie e cari studenti

In questi giorni abbiamo seguito con attenzione gli sviluppi dell’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus COVID-19. Compito delle istituzioni educative come la nostra è affrontare con razionalità una fase particolare come l’attuale e fare in modo che la serietà delle misure di tutela della salute non si trasformi in allarmismo.
Per questo motivo ringrazio presidi, coordinatori didattici, docenti, voi famiglie e studenti insieme a tutto il personale delle nostre scuole per la collaborazione, l’impegno e il sostegno dimostrati.
Come ormai accade da giorni, siamo tutti in attesa di sapere se e quando potrà avere luogo la ripresa delle attività didattiche che risulta al momento sospesa fino a sabato 14 marzo. Ci teniamo a condividere con voi che anche in questi giorni di non frequenza scolastica tutto il personale si è adoperato per assicurare l’erogazione del servizio didattico-educativo nelle forme e con le modalità che la particolarità della
situazione ha permesso: nelle prossime settimane sarà nostra premura continuare a tenervi aggiornati sulle disposizioni che ci verranno comunicate attraverso mail, sito, app e social network.
In relazione alle attività didattiche della Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado, in questi giorni si è implementato notevolmente l’utilizzo del registro elettronico per l’assegnazione e lo svolgimento dei compiti da parte dei ragazzi: una scelta che si sta dimostrando positiva sia per il percorso di apprendimento degli alunni, sia per l’avvicinamento di tutte le famiglie all'utilizzo della tecnologia legata al percorso didattico dei propri figli.
Come potete immaginare, la complessità nell'utilizzo degli strumenti di didattica a distanza non è di poco conto, fatta salva la tutela dei dati personali che vengono messi in circolazione: l’uso generalizzato dello streaming, per esempio, porrebbe rilevanti problemi organizzativi e tecnici attinenti alla concreta fruibilità dell’attività didattica da parte degli studenti. Ciò nonostante nei prossimi giorni, a sostegno
della preziosa relazione docente-alunno, saranno valutate ed eventualmente predisposte e potenziate le infrastrutture informatiche interne alla scuola per permettere agli studenti di poter interagire in tutta sicurezza con i propri insegnanti, almeno per qualche momento durante la giornata.
Anche nelle Scuole dell’Infanzia si sta lavorando all'analisi dei diversi scenari possibili e all'individuazione delle opportune soluzioni da adottare sia nel breve che nell'eventualità di un protrarsi della situazione nel medio/lungo periodo.
Continueremo a tenervi informati con tempestività riguardo ad ogni aggiornamento utile e potete continuare a seguire tutti gli aggiornamenti sul sito www.balbivalier.it.

Vi ringraziamo per la fiducia e la solidarietà che ci state dimostrando in questo periodo di particolare prova per tutti e siamo certi che l’impegno comune ci permetterà di proseguire insieme e al meglio il nostro cammino.

Pieve di Soligo, 6 marzo 2020
STEFANO ULIANA / Direttore generale Ente ecclesiastico “Collegio Vescovile Balbi Valier”

TORNA ALLA LISTA

Il nostro sito Web usa i cookie per migliorare l'esperienza online, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

OK, PROSEGUI PIÙ INFO